mercoledì 13 marzo 2013

Carciofi alla Romana



Ingredienti:

  • 4 carciofi tipo mammole (quelli nella foto)
  • 1 limone
  • 5 rametti di prezzemolo
  • 4 foglie di menta
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale, pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • 500 ml di brodo vegetale
Tempo di preparazione: 1 ora.

Preparate l'acqua acidula ( in una ciotola abbastanza grande da contenere i carciofi) con il succo di mezzo limone ed immergeteci i carciofi senza gambo in attesa di pulirli. Cominciate a togliere le foglie esterne e quelle più rovinate andando pian piano ad allargare il carciofo dall'interno con le dita. Riposizionate i carciofi nell'acqua acidula. Successivamente tagliate i gambi di circa 10 cm e spelateli con uno spela patate o un coltello, tagliateli a rondelle di circa 1 cm e posizionate anch'essi dentro l'acqua acidula con i carciofi. 
Lavate i carciofi strofinandoli con una fetta di limone. Lasciateli  nell'acqua acidula e nel frattempo preparate il composto con il prezzemolo tritato, la menta e l'aglio, aggiungete un pò d'olio.


Successivamente prendete i carciofi e mettete un pò di composto al loro interno posizionandoli a testa in giù in un tegame abbastanza capiente, aggiungete un pizzico di sale, un filo d'olio ed una grattata di pepe. 

Coprite un terzo dei carciofi con il brodo vegetale e lasciate cuocere per 30 minuti a fuoco medio con il coperchio.
Se in questi 30 minuti il brodo si restringe aggiungetene un pò.

Fate cuocere gli ultimo 10 minuti senza coperchio.


Si possono Gustare a temperatura ambiente o riscaldati a bagno maria.

By
Veronica F.

1 commento:

  1. ciao...complimenti per il tuo blog...ti seguo molto volentieri..xke non passi nel mio se vuoi??
    http://lericettedimarty.blogspot.it/
    se vuoi aggiungimi pure su facebook cosi possiamo tenerci sempre in contatto :)))
    https://www.facebook.com/martina.rossi.1481?ref=tn_tnmn

    RispondiElimina